Non Profit sempre più attente al digitale.

platea1 - d4np

D4NP

 

Il 65% ha un sito Mobile Friendly. 

Si è conclusa da qualche settimana la seconda edizione di D4NP – Digital For Non Profit, l’evento di Search On Media Group realizzato in collaborazione con la Comunità San Patrignano. Due giornate – 21 e 22 settembre – che hanno visto la partecipazione di 600 partecipanti e 30 relatori, tra i maggiori esperti del digitale, rappresentanti di grandi aziende e ONP.

D4NP_SalaPlenaria01

Ci teniamo a ritornare su alcuni aspetti che ci hanno particolarmente interessato e che – secondo noi – meritano molta attenzione:  i dati della ricerca “Lo stato di digitalizzazione delle associazioni di volontariato nel 2018”, condotta da Search On Media Group e dal Web Marketing Festival e presentata sul palco del PalaSanpa. Numerosi gli input emersi, partendo dalla percentuale (95%) dei primi 500 enti del 5×1000 che ha attivo un proprio sito web. Riflettori accesi anche su parametri come l’Accessibilità: solo il 41% delle realtà monitorate, in particolare, ha un sito che è possibile definire accessibile, pur essendo in aumento del +10% rispetto al 2017. “Un fattore come quello dell’Accessibilità impatta in modo significativo sull’inclusione sociale: se da un lato è una caratteristica invisibile per la maggior parte di noi, dall’altro è essenziale per chi ne ha realmente bisogno. Dobbiamo sicuramente fare di più su questo fronte, e questo è solo il primo dei 100 passi che vogliamo percorrere in questa direzione. E lo abbiamo fatto anche insieme a Davy Mariotti, docente e formatore sordo, che ha lanciato un messaggio di apertura e condivisione rivolto sia alle profit che agli operatori ONP”, ha commentato Cosmano Lombardo, CEO Search On Media Group. E la situazione è pressoché analoga quando si fa riferimento al settore del pubblico, in particolare ai Comuni (40%) e le Università italiane (61,5%). Altro parametro preso in considerazione, inoltre, è quello del Mobile Friendly: solo il 65% ha un sito Mobile Friendly, in aumento del +15% rispetto al 2017: un parametro confermato anche nell’analisi dei siti web di Comuni e Università che hanno un sito responsive, rispettivamente, per il 45% e il 79%. “Un chiaro segnale di come le ONP, ma non solo, stiano cercando di adeguarsi al comportamento di utenti sempre più propensi a donare online attraverso dispositivi come smartphone e tablet”, ha concluso Lombardo.

Cosmano - d4np

Per maggiori informazioni è possibile scaricare i documenti in pdf (compresi i dati 2017) al seguente link D4NP

Share on FacebookShare on LinkedInShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Scrivi il tuo primo Commento

Avvertimi se ci sono
wpDiscuz