#inRegioneConTe

Segui la mia campagna

Luciano Conte Imprenditorialità sociale Gennaio 22, 2023 at 9:48 pm
€128.00
Risorse necessarie €10000
4
Sostenitori
6
Giorni Rimasti
Sostieni Adesso
ex disposizioni per la raccolta del risparmio dei soggetti diversi dalle banche
Progetto Finisce il 10 February 2023
Condividi il progetto ...
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
  • Descrizione
  • Commenti
  • Sostenitori

Ciao, sono Luciano Conte e sono un Medico. Mi sono candidato al Consiglio della Regione Lazio con la lista civica D’Amato. 

Insieme ai miei amici e a chi crede in me, sono qui su Sociallending, perché vorrei realizzare insieme a voi alcune azioni concrete per dimostrare come la Regione Lazio può diventare più attenta alle necessità dei propri cittadini.

In questa mia campagna, anziché parlare delle solite cose, vorrei far intravedere il futuro che immagino per la nostra terra. Per questo vorrei realizzare con voi alcune proposte, delle “buone azioni” per la Regione che mi piacerebbe e che indicano una prima strada per il futuro prossimo.

Grazie a questa raccolta fondi vorrei condividere con voi alcune particolarità che possono trovare maggiore aderenza a quelle che sono le caratteristiche del territorio della provincia di Frosinone e che credo di poter  ben rappresentare.

Sanità (alcune proposte di rapida attuazione)

  • Sostegno alla medicina del territorio tramite l’attuazione delle “Case di Comunità” e più rapido turn over dei medici di famiglia;
  • razionalizzazione e potenziamento dei Pronto Soccorso con il programma di medicina di urgenza associata che risolva criticità e la perenne carenza di posti letto, per non vedere più pazienti parcheggiati in barella per periodi insopportabili;
  • una programmazione della rete ospedaliera meglio articolata con specializzazione dei nosocomi,  in modo da evitare doppioni e fornire una risposta sanitaria ospedaliera di alto livello.

 Piccole e medie imprese. La provincia di Frosinone è costellata di piccole e medie imprese che, tra tradizione e innovazione, seppur tra mille difficoltà, raccolgono le sfide del mercato. Il costo dell’energia e delle materie prime, potrebbero tante k.o. anche se ci sono tanti sostegni già predisposti. Spesso il difficile accesso ai BANDI REGIONALI  o alle pratiche di FINANZIAMENTO  rendono difficile l’accesso a tali sostegni. L’idea allora è quella di creare uno SPORTELLO REGIONALE in ogni territorio provinciale che possa ricevere ed istruire le domande, che il più delle volte sono piene di insidie burocratiche, affiancare gli imprenditori negli adempimenti ed accompagnarli nell’intero iter della pratica fino all’ottenimento degli aiuti previsti. Stesso sportello dovrebbe avere anche una funzione di informazione puntuale e dettagliata

Proposta di riduzione e modulazione BOLLO AUTO. Il bollo auto è un tributo regionale il cui versamento spetta a tutti i possessori di un’auto indicati dal Pubblico Registro Automobilistico. Il bollo deve perciò essere pagato annualmente da chi risulta proprietario di una o più automobili, indipendentemente dal fatto che il veicolo circoli o meno. Dunque una tassa che colpisce tutti senza tenere in considerazione le condizioni soggettive dei proprietari delle vetture. Pensate ad una famiglia di quattro persone, dove i coniugi hanno bisogno ambedue della macchina per andare a lavorare e dove due figli maggiorenni, chi per motivi di studio, chi per una propria autonomia, anche hanno una propria autovettura. Quatto bolli con  un costo notevole che incide in maniera pesante sul bilancio familiare. Sarebbe allora equo – specie per le auto in dotazione ai giovani tra i 18 e i 26 anni – ridimensionare la tariffa della tassa automobilistica con una riduzione del 50%.

Per fare questo mi serve il vostro aiuto. Grazie alla raccolta fondi potremo cominciare a sperimentare come possono cambiare le cose partendo da azioni concrete per migliorare la socialità e il benessere di tutti, dai singoli cittadini alle famiglie, per favorire l’incontro, l’economia, la crescita.

Raggiungere tutti e 91 i comuni della provincia per promuovere la mia candidatura, in un tempo così limitato (si vota il 12 ed il 13 Febbraio) è una missione impossibile. Utilizzare i social ed i mass media diventa la strada maestra. Comunque occorre materiale, ci vuole uno staff di persone competenti, una sede e molto altro. Per chi come me non è un politico di professione e non può  contare su finanziamenti di lobbies o di partito, l’unica strada è ricorrere al vostro aiuto. Seguitemi sui canali social che portano il mio nome (Facebook e Instagram) per saperne di più e vediamoci in strada, per sperimentare insieme il futuro della nostra Regione. Vi aspetto #inRegioneConTe

L’iniziativa è promossa nell’ambito della campagna di Luciano Conte per il Consiglio regionale del Lazio: la raccolta fondi serve a sostenere il progetto. Tutte le spese saranno rendicontate e rese note ai nostri sostenitori. Potete verificare anche di persona partecipando agli eventi, che verranno annunciati di volta in volta sui miei canali social. Vi aspetto e conto su ciascuno di voi! Se invece preferite semplicemente donare liberamente qualcosa per la mia campagna elettorale, potete usare il tasto in alto a destra SOSTIENI ADESSO. 

Nei prossimi anni vorrei essere un interlocutore reale tra cittadini, imprese e istituzioni. Solo con voi tutti io posso riuscirci. Grazie! #inRegioneConTe.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments